Skip to main content

Gestire l’ansia di non poter fumare durante una riunione di lavoro può essere davvero difficile, ma ci sono diverse strategie che puoi adottare per affrontare questa situazione in modo efficace. L’importante è avere il giusto mindset per crearsi un ambiente che non ci invogli a fumare e capire come organizzarsi la giornata per concedersi qualche sigaretta senza che diventi un ostacolo per il lavoro.

Strategie per limitare le sigarette al lavoro nel breve periodo

Se sei un fumatore che ha la possibilità di fumare solo in determinati momenti della giornata lavorativa, è importante pianificare attentamente come affrontare il resto della giornata senza sentirti frustrato o irrequieto. Prima di tutto, cerca di iniziare la giornata in modo positivo e rilassato, magari facendo una breve passeggiata o dedicandoti a qualche piccola attività che ti calmi e ti metta in uno stato d’animo positivo. Nello specifico puoi provare queste soluzioni:

  1. Tecniche di respirazione: Pratica la respirazione profonda per calmarti. Inspira lentamente dal naso contando fino a quattro, trattieni il respiro per quattro secondi e poi espira lentamente dalla bocca contando fino a quattro.
  2. Distrazioni mentali: Porta con te una penna o un oggetto antistress che puoi manipolare discretamente per tenere le mani occupate.
  3. Bere acqua: Sorseggiare acqua durante la riunione può aiutare a ridurre l’ansia e tenere la bocca occupata.
  4. Pianificazione mentale: Concentrati sul contenuto della riunione e cerca di partecipare attivamente. Questo può distrarti dal desiderio di fumare.

Strategie per limitare le sigarette al lavoro nel lungo periodo

Se vuoi cercare di limitare il consumo di sigarette a lungo termine durante la giornata lavorativa, cerca di concentrarti sulle attività che devi svolgere e sfrutta i momenti in cui puoi fumare per ricaricare le energie e prenderti una pausa. Cerca di evitare di pensare troppo a quando sarà il prossimo momento in cui potrai fumare, ma concentra la tua attenzione sulle tue responsabilità lavorative e su come puoi svolgerle nel modo più efficace possibile. Ecco a te una lista di cose che puoi fare a livello pratico:

  1. Riduzione graduale: Se stai cercando di smettere di fumare, prova a ridurre gradualmente il numero di sigarette che fumi ogni giorno, in modo da diminuire la tua dipendenza.
  2. Esercizio fisico: L’attività fisica regolare può aiutare a ridurre l’ansia e il desiderio di fumare.
  3. Tecniche di rilassamento: Impara tecniche di rilassamento come la meditazione, lo yoga o il training autogeno per gestire lo stress e l’ansia in generale.
  4. Supporto sociale: Parla con amici, familiari o colleghi di fiducia riguardo alla tua situazione. Il loro supporto può essere molto utile.
  5. Consulenza professionale: Se l’ansia è molto forte, considera di parlare con un professionista, come uno psicologo o un consulente, che può aiutarti a sviluppare strategie personalizzate.

Infine, al termine della giornata lavorativa, concediti del tempo per rilassarti e ricaricare le energie. Magari puoi dedicarti a qualche attività che ti piace o incontrare degli amici per socializzare. Ricorda che fumare non è l’unico modo per rilassarsi e affrontare lo stress quotidiano, quindi cerca di trovare altre strategie che ti aiutino a mantenerti sereno e concentrato durante la giornata.

Preparazione per le riunioni per un fumatore

Sei un fumatore che non vuole smettere ma le lunghe riunioni ti costringono a soffrire per la tua astinenza da nicotina? Ecco a te una guida pratica su come prepararti alle prossime riunioni per rendere il momento meno sgradevole e meno incentrato sulle sigarette!

  1. Pianificazione: Se possibile, pianifica una pausa prima o dopo la riunione in cui puoi fumare, in modo da sapere che avrai un momento di sollievo.
  2. Snack sani: Porta con te qualche snack sano, come carote o noci, da mangiare durante la riunione per tenere la bocca occupata.
  3. Chewing gum o caramelle: Tieni a portata di mano gomme da masticare o caramelle senza zucchero per ridurre il desiderio di fumare.
  4. Provare Smocare® BREAK 

Le pastiglie Smocare® BREAK sono un valido sostegno per calmare l’astinenza da fumo formulate in stretta collaborazione con chi fuma.

Benefici specifici.
• contribuisce ad alleviare i sintomi da astinenza da nicotina;
• contribuisce a ridurre la voglia di fumare;
• favorisce il rilassamento e il benessere mentale e stabilizza il normale tono dell’umore;
• favorisce la regolarità della pressione arteriosa.

Sei curioso? Puoi trovarle in farmacia o su Amazon: